Notizie e commenti dalla Città di Lugano

Rapporto di sostenibilità

Il documento, a lungo atteso, delude. Danilo Baratti, dei Verdi, lo qualifica uno strumento d’analisi non serio. In effetti appare come un oggetto patinato, di carattere autopromozionale, che tratta i temi acriticamente e superficialmente

Concorso per la sistemazione del Piazzale ex Scuole

Premiato il progetto vincitore Su 49 candidature inoltrate, al giudizio sono stati ammessi 37 gruppi interdisciplinari. La giuria ha assegnato all'unanimità il 1°premio/ 1°acquisto al progetto con il motto "L'uomo che piantava gli alberi" dello Studio we arch. di Lugano (capofila), con i team: Studio architettura e pianificazione Guscetti di Minusio, Studio d'ingegneria Molinari consulenze [...]

Funicolare degli Angeli

I concorsi hanno prodotto idee, che saranno riprese a tappe iniziando presumibilmente dal basso. Nuove buone intenzioni.

NQC Quartiere B1a

Un nuovo passo falso. Il progetto del nuovo Piano di quartiere per il comparto a nord di  Cornaredo prevede uno sviluppo esagerato di cui, nel prossimo futuro non c’è bisogno, uno sviluppo periferico che indebolisce il centro città e aumenta le difficoltà di circolazione e le congestioni stradali. Leggete la documentazione. L’ATA ha fatto opposizione al progetto.

Qualcosa non va nella CRTL

L'elaborazione del PAL5 è partita con il piede sbagliato. La CRTL, prima non coinvolge i cittadini (e perciò l'ATA ha reclamato). Poi non segue le direttive della Confederazione sulla metodologia di elaborazione dei Piani d'Agglomerato, segnatamente riguardo alle previsioni di sviluppo degli insediamenti e della mobilità nei prossimi 20 anni. Infine assegna mandati esterni senza [...]

Corso Elvezia di notte a 30 all’ora

Come una proposta ragionevole e di facile realizzazione si invischia nei meandri e nell’inefficienza amministrativa.
Comprensibile lo sconforto della Municipale Valenzano.
Altrove la misura è stata attuata in tutta semplicità, per esempio a Losanna, quartiere Hermitage

La CRTL non consulta le Associazioni sul PAL5

La Commissione regionale dei trasporti del Luganese è l’unica tra le CRT ticinesi a non consultare le associazioni di cittadini