L’esempio di Lucerna

Una pianificazione esemplare

L’Allmend di Lucerna

L’area dell’Almend di Lucerna è situata alla porta sud della città (mappa). I terreni di proprietà pubblica sono stati a lungo usati per attività militari (caserma, campo militare) e per lo svago e lo sport.

Pianificazione efficiente

Nell’anno 2000 è iniziata la pianificazione dell’area, con l’obiettivo di realizzare

  • un polo per lo sport
  • un centro fieristico
  • uno spazio verde naturale per lo svago

Poco più di dieci anni dopo l’obiettivo è totalmente raggiunto, con investimenti totali di oltre mezzo miliardo di fr., due votazioni popolari vinte e enormi problemi di coordinamento superati.

Gli interventi pianificati

Quattro sono i settori di intervento che hanno dovuto essere pianificati, gestiti e finanziati contemporaneamente. I preparativi sono stati complessi e interconnessi.

  1. Linea ferroviaria Zentralbahn.
    Il raddoppio, l’interramento, lo spostamento, la formazione di una nuova stazione sotterranea.
  2. Stadio di calcio.
    Costruzione del nuovo stadio di calcio (Sportarena Luzern), con annesse abitazioni a torre, piscina coperta e piste per l’atletica.
  3. Centro fieristico.
    Tre padiglioni per le fiere-mercato e le manifestazioni.
  4. Area naturalistica e per lo svago.
    Risanamento, sistemazione e cura della grande area verde per lo svago e la protezione della natura. Stand di tiro, campi da tennis, bocciodromo. Il tracciato ferroviario dismesso sarà trasformato in percorso ciclabile.Vedi lo schema dell’area pianificata.

La ragione del successo sta nel metodo

La pianificazione, la progettazione, la costruzione e il finanziamento dei numerosi e complessi interventi (ca 30 opere singole, 560 mio di investimenti, moltissimi attori) è stata possibile grazie a un metodo di pianificazione rigoroso, razionale, partecipativo e modulare.

Siccome è un metodo esemplare guardiamolo da vicino.

1. passo: i bisogni, gli obiettivi, l’idea
Nel 2000 il Municipio di Lucerna ha commissionato uno studio di base (operatore la ditta Metron) che è stato reso pubblico e presentato al Consiglio comunale (il quale in questa fase ne ha solo preso atto). Lo studio auspicava la suddivisione del comprensorio in una parte (1/4) edificabile per infrastrutture sportive, esposizioni e annessi e una parte (3/4) verde non edificabile.

2. passo: il Piano di indirizzo comunale
Lo studio Metron è servito per allestire il Piano di indirizzo comunale (Gesamtplanung).
La popolazione ha ripetutamente avuto l’occasione di partecipare.
L’indirizzo dell’area è stato approvato dal Consiglio Comunale nel 2004 e inserito nella pianificazione del periodo 2005-2008. L’indirizzo è poi stato regolarmente aggiornato ogni anno.

3. passo: il Programma d’agglomerato
La Città ha inserito l’indirizzo di ristrutturazione della linea Zentralbahn (Brünig e Engelberg) nel Programma di Agglomerazione (PA). L’indirizzo prevedeva la deviazione della linea, la sua messa in sotterranea, il raddoppio dei binari e la formazione di una fermata all’Allmend.
La Confederazione ha accettato nel 2007 il progetto e ha concesso un sussidio del 50% su un totale di spese preventivate di 250 mio Fr. Condizione: iniziare i lavori nel 2008. Ciò che è stato fatto.

4. passo: il Concorso per investitori
Nel 2006 il Municipio ha indetto un concorso per investitori riguardante la progettazione e l’attuazione dello stadio di calcio e annessi. 5 partecipanti. Ha vinto il gruppo che ha poi realizzato il progetto.

5.passo: le risoluzioni del Consiglio comunale
Il Consiglio comunale di Lucerna ha deciso:

  • la modificazione del PR comunale,
    per rendere edificabile una parte dell’Allmend (1/4 sup) e dedicarlo a usi sportivi, residenziali e fieristici.
  • e i conseguenti impegni finanziari:
    – il contributo pubblico di 18,5 mio Fr. per rinnovare e ampliare il centro fieristico.
    – il contributo pubblico (Città e Cantone) per il progetto della linea ferroviaria Zentrabahn.
    – il finanziamento pubblico alla Sportarena (15 mio Fr. di contributi della città) e la realizzazione dell’opera in collaborazione con i privati.
    – la concessione dei diritti di superficie per le installazioni sportive e le abitazioni.

6. passo: le votazioni popolari
Nel Comune di Lucerna, come in molti Comuni della Svizzera interna, vige la regola che i PR devono essere obbligatoriamente approvati dal popolo. Lo stesso vale per lo stanziamento di crediti che superano x mio. di Fr. Le decisioni del CC sono dunque state sottoposte a votazione popolare: nel febbraio 2008 il popolo ha accolto il nuovo PR della zona Allmend, i crediti per rinnovare e ampliare il centro fieristico e il contributo pubblico per attuare il progetto della ferrovia Zentralbahn.
Nel novembre 2008 il popolo ha accolto gli altri crediti per la realizzazione dello stadio e la concessione dei diritti di superficie.

Il ricorso obbligatorio al popolo non ha impedito né intralciato la realizzazione delle opere ma ne ha addirittura favorito la buona riuscita in quanto ha costretto le Autorità a formulare proposte e progetti convincenti, ben preparati e di giusta misura!

Finanziamento

Gli enti pubblici hanno finanziato integralmente il progetto della ferrovia Zentralbahn (50% Confederazione).
Il complesso dello stadio, delle abitazioni e degli impianti sportivi è finanziato principalmente dai privati (la città vi partecipa con 15 mio Fr. e il diritto di superficie di 31,7 mio su un totale di investimenti di 250 mio Fr.).
Il polo fieristico (costo totale 55 mio Fr.) e sovvenzionato dalla città con 7 mio Fr.
Vedi dettagli.

Tempi di realizzazione

  • Lo studio è iniziato nel 2000.
  • Lo stadio è stato inaugurato nel 2011
  • Le abitazioni sono state terminate nel 2012.
  • La ferrovia e la nuova stazione sono stati messi messi in funzione nel dicembre 2012.
  • La piscina coperta è stata aperta al pubblico il 28 luglio 2012.
  • Il risanamento delle aree verdi sarà completato entro il 2015.

Documentazione

  1. Scarica il testo qui pubblicato
  2. Naviga nei siti: Swissporarena, 
  3. Vedi il sito della città dedicato all’Allmend
  4. Guarda la documentazione sugli interventi previsti per potenziare la linea ferroviaria Zentralbahn ( leggi Dati volantino)
  5. Vedi il piano di indirizzo della Città di Lucerna (clicca qui)
  6. Vedi le modalità di partecipazione della popolazione (formulario sito)