Pubblicazione 2018

Incarto voluminoso

Dall’8 gennaio al 7 febbraio 2018 è visibile presso le cancellerie comunali il progetto definitivo del Tram-Treno luganese. (Leggi il bando). L’incarto consta di 15 scatole contenenti circa 300 rapporti e piani, per un totale stimato di quasi 2000 pagine.
Impossibile documentarsi, discutere e redigere le osservazioni entro il breve termine stabilito. Abbiamo chiesto una proroga dei termini. Leggi.

Leggi i nostri approfondimenti e le critiche

Opposizioni

Ecco il testo della nostra opposizione
Leggete anche le opposizioni di
ATA (Associazione Traffico e Ambiente) e
STAN (Società ticinese per l’Arte e la Natura)
ASTRAS (Associazione Tram sostenibile del Vedeggio)
Sono circa 130 le opposizioni inoltrate all’UFT di Berna. Tra queste anche le FFS, le Strade nazionali (USTRA), le AIL, l’associazione ASTRAS, vari privati.
Leggi la notizia di Tio.ch.

Proposte alternative

Noi, Cittadini per il territorio del Luganese, abbiamo allestito una proposta che cerca di correggere i difetti della proposta ufficiale. Inoltrata all’UFT di Berna il 2 marzo 2018. Leggi.
L’associazione ASTRAS ha fatto elaborare da esperti professionisti una variante di tracciato alternativo da Bioggio a Manno, prolungabile fino a  Taverne.
Leggete lo studio di fattibilità e accedete al sito dell’associazione (tramsostenibile.ch)
L’associazione RailValley ha elaborato, con il contributo del noto pianificatore dei trasporti ferroviari Paul Stopper (Zürich), un’analisi e una proposta di miglioramento dell’impianto Tram-Treno. Leggete

RailValley ha preparato un corposo dossier sul tema.

Ricordiamo

Interrogazione di Urs Lueschinger e Ugo Cancelli.
CdT La nuova fermata del tram in città, in superfice o in sotterranea?

Documenti

001 Relazione tecnica generale
002 Rapporto di esercizio
003.1 Le modifiche del traffico nel centro di Lugano
003.2 Le modifiche del traffico sul tratto Manno-Bioggio-PonteTresa
D/009 Preventivo dei costi