La fermata in caverna e il profondo pozzo scale

La fermata in caverna

Nel mezzo della montagna, 50 metri sotto il livello della stazione FFS di Lugano, il progetto Tram-treno prevede di creare una fermata, denominata Lugano FFS. La fermata è dotata di una banchina centrale larga 8 m e lunga 50 m, occupata da due impianti di scale mobili, due di scale fisse, due ascensori, e sormontata (5,60 m sopra) da un lungo pianerottolo che dà accesso al pozzo scale.

Il pozzo scale

Dal mezzanino (5,60 m sopra i binari) si accede a un colossale pozzo scale (un buco profondo 45 metri, rettangolare, con il lato maggiore di 48 m e quello minore di 12,8 m). Il pozzo contiene tre scale mobili (larghe 1,5 m), ognuna composta da tre rampe. Il vuoto é rafforzato da 42 imponenti sbadacchi cilindrici,

Vista scale mobili