Le ragioni per ricorrere ancora

Ci sono molte ragioni per riproporre al TrAm il ricorso respinto dal CdS. Il CdS non ha minimamente considerato le nostre argomentazioni dicendo che la tematica da noi sollevata sarà trattata in una procedura separata. Confutiamo questa motivazione che ci sembra assurda: non ha senso approvarne adesso l’edificabilità per poi eventualmente stralciarla successivamente con un’altra procedura .

Ecco le ragioni del CdS per respingere il ricorso di STAN e CTL

Il ricorso è respinto. La tassa di giustizia è posta in solido a carico delle ricorrenti nella misura di CHF 400.-

Il CdS respinge i ricorsi

Il CdS respinge quasi tutti i ricorsi. Di fatto dà via libera all’edificazione sul Pratone di Agno

Il CdT riferisce delle nostre proposte e attività

CdT 20230921 Svincolo e Parco Vedeggio

Ecco il testo del ricorso di STAN e CTL

La variante del PR di Agno per la zona Monda-Bolette è contestata perché concede di edificare massicciamente su terreni oggi liberi da costruzioni

Numerose opposizioni contro l’edificazione sul pratone di Agno

Sono 14 le opposizioni alla prevista edificazione su uno degli spazi a lago ancora liberi nell’area di Agno. All’origine dell’inclusione del Pratone nella zona edificabile una nota operazione speculativa.