Lungolago di Lugano

Finalmente un progetto valido

Il Municipio di Lugano ha presentato il progetto di ristrutturazione del Lungolago nel tratto di fronte a Palazzo civico.

Uno spazio di qualità

Si tratta di una idea urbanistica di grande rilevanza che caratterizza, con tratti appropriati e di giusta misura, il cuore della città. Il progetto riunisce in un unico grande spazio pubblico le tre piazze circostanti Palazzo civico (Piazza Riforma, Piazza Manzoni, Piazza Rezzonico), forma una nuova ampia piazza davanti al Municipio e la mette a diretto contatto con il lago.

Priorità ai pedoni

La scelta funzionale determinante è quella di dare la priorità ai pedoni:

  • quando il lungolago è chiuso al traffico (nelle sere estive e in concomitanza con manifestazioni) la Piazza sarà completamente pedonale,
  • negli altri periodi il traffico veicolare non avrà la priorità rispetto ai pedoni e dovrà svolgersi a velocità moderata.

La proposta degli arch. Buletti e Fumagalli è una risposta concreta, realistica ed efficace alle varie, in parte fantasiose, soluzioni per pedonalizzare il Lungolago.

Padiglione per manifestazioni

Il progetto rivaluta le fontane esistenti di Piazza Manzoni e di Piazza Rezzonico e offre una nuova, espressiva struttura fissa (una tettoia a forma di foglia) per ospitare manifestazioni. L’idea del padiglione e l’indicazione del luogo dove erigerlo sono convincenti. La forma potrà essere ulteriormente approfondita, magari con un concorso pubblico.
Speriamo che questa disposizione dissuada finalmente il Municipio a concedere ancora permessi per istallare in piazza gazebi, pagode, tende e capannoni, buoni per le feste campestri ma deturpanti nel salotto della città.

Documentazione

Sito della città di Lugano
Comunicato stampa del Municipio
Corriere del Ticino, art.di Giuliano Gasparo; 28.3.2013
La RegioneTicino, una grande piazza a lago; 28.3.2013
Giornale del Popolo, È una Lugano pirotecnica; 28.3.2013
Arch. Buletti e Fumagalli, 1. premio al concorso internazionale, anno 2000