Le considerazioni dell’architetto Antonio Antorini

Polo sportivo. Ora le acque si sono calmate.