CdS: Priorità all’asse del Gambarogno

Nell’ambito della consultazione sui programmi di ampliamento dell’infrastruttura ferroviaria il Consiglio di Stato ha risposto al Consiglio Federale (12 ottobre 2022) che desidera:

  • L’aumento del credito globale per gli investimenti ferroviari (FAIF)
  • La realizzazione della circonvallazione ferroviaria di Bellinzona
  • La realizzazione della Gronda Ovest (cioè la nuova linea ferroviaria del Gambarogno)
  • La progettazione del tratto di AlpTransit Sud, da Lugano a Chiasso.

Inoltre ha chiesto:

  • l’adeguamento del profilo delle gallerie per Locarno e tra Chiasso e Como per accogliere i convogli a due piani
  • interventi per potenziare il nodo di Lugano.

Leggi la risposta integrale del CdS al CF

Vedi i commenti della stampa: